Preparazione all’ecografia pediatrica

L’ecografia, come molti altri esami radiologici, per poter fornire un’accurata immagine dell’organo interessato e permettere quindi al medico radiologo una lettura scrupolosa e attendibile, richiede una preparazione da parte del paziente.

Per lo studio dell’addome superiore (fegato, vie biliari, pancreas, milza, vasi addominali) anche in caso di colordoppler:
• digiuno di 3/4 ore per neonati e bambini sino ai 3 anni
• digiuno di 6 ore per bambini dai 3 anni in su

Per lo studio dell’apparato urinario e dell’addome inferiore (vescica, organi pelvici, reni e vie urinarie)
• assunzione di liquidi (circa 1 ora prima dell’esame) per neonati e bambini sino ai 3 anni
• vescica piena da 4/5 ore per bambini dai 3 anni in su