Preparazione all’ecografia per studio aorta addominale

L’ecografia, come molti altri esami radiologici, viene utilizzata per poter fornire un’accurata immagine dell’organo interessato e permettere quindi al medico radiologo una lettura scrupolosa e attendibile, richiede una preparazione da parte del paziente.

E’ necessario:
• dieta priva di scorie per tre giorni. Nella dieta priva di scorie non bisogna mangiare frutta, verdura, pane e pasta; si possono invece mangiare le carni bianche, il pesce, il riso e le patate.
• bere molta acqua
• tenere l’intestino ben pulito, assumendo nei tre giorni che precedono l’esame 2 compresse di Puntuale alla sera
• il giorno dell’esame il paziente deve essere a digiuno da almeno 8-10 ore